In che modo la chirurgia plastica ha aiutato le persone?

La scienza medica è quella branca che ha stupito tutti. Il modo in cui si è evoluto nel tempo è notevole. Se osserviamo il grafico, ci sarà un aumento costante dei numeri. Ciò è dovuto a due ragioni principali. Il primo è l’aumento del numero di nuove tecniche che hanno aggiunto un nuovo gruppo di persone e il secondo è il tasso di successo. Le persone che hanno subito queste procedure sono soddisfatte del risultato che ha incoraggiato altre persone a provare queste tecniche in prima persona. Uno dei rami che ha attirato molta attenzione è la chirurgia plastica.

La chirurgia plastica è la branca della medicina che si occupa del ripristino funzionale ed estetico del corpo. Ciò avviene principalmente per due motivi. Uno è quello di ripristinare l’aspetto del corpo che è stato alterato a causa di lesioni, ustioni, incidenti o altri incidenti e l’altro è quello di migliorare l’aspetto estetico del corpo. Le persone che hanno perso la loro funzione o aspetto per qualche motivo optano per questa procedura. Viene anche fatto per migliorare l’aspetto estetico del corpo.

Una delle sottocategorie comuni di questo intervento chirurgico è la chirurgia estetica. Uno non deve essere confuso con l’altro. Entrambi sono diversi. È la disciplina della medicina che si concentra esclusivamente sul miglioramento dell’aspetto estetico del corpo. Proprio come la chirurgia plastica, può essere eseguita su qualsiasi parte del corpo. L’obiettivo primario è migliorare l’estetica, la simmetria e la proporzione. Più della metà degli interventi chirurgici si concentra sul viso e sulla pelle. Sono semplicemente presi per motivi estetici piuttosto che per motivi di salute.

Alcune delle tecniche comuni sono spiegate di seguito:

• Liposuzione

È uno degli interventi di chirurgia estetica più comuni che rimuove il grasso da una particolare parte del corpo. Viene eseguito principalmente su fianchi, cosce, viso e glutei. Può anche essere fatto in combinazione con un lifting, una riduzione del seno e un’addominoplastica. Ma dovresti essere un candidato ideale per la procedura. Una pelle soda ed elastica è il primo requisito. Il peso corporeo dovrebbe essere entro il 30% del peso ideale.

In questa procedura, ti verrà prima somministrata un’anestesia generale in modo da non sentire alcun dolore durante la procedura. Esistono diversi tipi per eseguire questa procedura. La liposuzione tumescente è la tecnica più utilizzata. Una soluzione sterile viene iniettata nell’area da cui rimuovere il grasso. Facilita l’aspirazione del grasso. Poi c’è la liposuzione assistita da ultrasuoni che utilizza l’energia delle onde sonore per abbattere le pareti cellulari del grasso. Il grasso viene liquefatto che ne facilita l’aspirazione.

• Chirurgia della vitiligine

La nostra pelle contiene melanociti che producono cellule di melanina. Queste cellule danno colore alla pelle. La vitiligine è la condizione in cui la pelle perde questi melanociti. Ciò porta alla perdita del colore della pelle con conseguente macchie scolorite in varie aree del corpo. Può anche influenzare la nostra bocca e i nostri capelli. Questa condizione è più evidente nelle persone con la pelle più scura. Questa condizione può essere collegata a un disturbo del sistema immunitario che attacca e distrugge i melanociti nella pelle. Anche l’esposizione alla luce solare e ai prodotti chimici industriali può essere un motivo.

Questo intervento può essere eseguito sia con un innesto cutaneo che con un innesto vescicale. Nell’innesto cutaneo, piccole sezioni di pelle normale vengono rimosse e attaccate alle aree che hanno perso il pigmento. È meglio quando hai piccole macchie di vitiligine. Nell’innesto di vesciche, le vesciche vengono create sulla pelle pigmentata con l’aiuto dell’aspirazione. Queste vesciche vengono quindi trapiantate in un’area di pelle scolorita.

• Epilazione laser

I capelli sono presenti in diverse parti del corpo. La crescita dei capelli varia da individuo a individuo. A volte una crescita extra può ostacolare l’aspetto estetico. Questo è il momento in cui dovresti optare per la depilazione laser. Il principio di base è emettere luce altamente concentrata nei follicoli piliferi. Il pigmento nei follicoli assorbe la luce che a sua volta distrugge i capelli.

Sono molto precisi e sono una procedura rapida. In questa procedura vengono tagliati i peli nell’area da depilare. Verrà emesso un impulso di luce e l’area verrà osservata per garantire che sia stata utilizzata la migliore impostazione. Subito dopo la procedura, riceverai impacchi di ghiaccio.

• Chirurgia della cicatrice dell’acne

L’acne si verifica nel corpo quando i follicoli piliferi sono pieni di olio e cellule morte della pelle. Quando si asciugano, lasciano una cicatrice che colpisce direttamente l’aspetto estetico. Si formano quando una riacutizzazione ha il potenziale per penetrare nella pelle e danneggiare i tessuti sottostanti. Il trattamento della cicatrice dipende dal tipo di cicatrice che ha colpito il viso.

In questa procedura viene utilizzato il metodo dell’escissione del punzone. L’anestesia locale viene utilizzata per intorpidire il viso. Le cicatrici vengono tagliate individualmente e la ferita viene fissata con innesti cutanei e punti di sutura. C’è un’altra tecnica chiamata subcision. In questa tecnica, gli aghi vengono inseriti sotto la pelle per sciogliere le fibre sotto le cicatrici. Questo aiuta a migliorare l’aspetto generale.

Leave a Comment