Informazioni sulla chirurgia estetica all’estero

Forse non sei soddisfatto del tuo aspetto, senti che i tuoi anni ti hanno dato qualche ruga di troppo.

Forse ti piacerebbe sottoporti a un intervento di chirurgia estetica sulle palpebre, o un “addominoplastica” o un aumento del seno.

Forse hai sognato di perdere per sempre gli occhiali e di avere la correzione della vista lasik. Con le meraviglie della tecnologia medica oggi, nessuno ha bisogno di soffrire di bassa autostima a causa di problemi di aspetto personale.

Un numero crescente di americani sceglie di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica all’estero per una serie di ragioni molto astute:

Dal momento che le compagnie di assicurazione non coprono le procedure cosmetiche elettive, sostenere il costo da soli è spesso proibitivo.

La chirurgia estetica all’estero è molto più economica a causa dell’alto costo della vita in America; significa salari più alti per i professionisti del settore medico.

Nelle istituzioni mediche straniere di alta qualità, dove il costo della vita è più basso e non pagherai le tasse per i servizi, la chirurgia estetica all’estero è molto conveniente.

Un costo inferiore per la tua chirurgia estetica all’estero non significa che riceverai cure mediche di qualità inferiore.

La struttura all’avanguardia che selezioni deve essere completamente accreditata dagli ispettori sanitari del paese e i chirurghi devono essere certificati FRCS (Fellow, Royal College of Surgeons), le qualifiche più alte ottenibili nelle procedure cosmetiche per coloro che sono formati nel Regno Unito, Australia o Nuova Zelanda.

Quando ti sottoponi a chirurgia estetica all’estero in una struttura medica eccezionale, non devi preoccuparti di viaggiare da solo in un paese straniero con una cultura e una lingua diverse.

Una struttura separata ti assegnerà un coordinatore del paziente che ti aiuterà – nella tua lingua – con ogni dettaglio del tuo itinerario di viaggio, sistemazione in hotel prima e dopo l’intervento chirurgico, trasferimento della tua cartella clinica, consultazioni con il tuo chirurgo e sarà in costante contatto con te per tutta la tua “vacanza di bellezza”.

A differenza della maggior parte degli stabilimenti americani, sottoporsi a interventi di chirurgia estetica all’estero significa che puoi sottoporti a più di una procedura durante il tuo soggiorno.

Ad esempio, puoi tornare a casa con un lifting e un’addominoplastica!

Quando ti sottoponi a un intervento di chirurgia estetica all’estero presso una struttura illustre, le tue cure non finiscono quando lasci l’ospedale.

Invece di dover programmare appuntamenti di follow-up come faresti negli Stati Uniti, infermieri registrati completamente formati ti vedranno ogni giorno nella tua stanza d’albergo privata per controllare i tuoi siti chirurgici, cambiare le medicazioni e fornire farmaci e altre cure di follow-up.

La chirurgia estetica all’estero è un’esperienza molto diversa da quella che ti aspetteresti nella tua città!

Come con qualsiasi intervento chirurgico, la chirurgia estetica all’estero può portare a complicazioni impreviste.

Se ciò accade, riceverai le migliori cure correttive senza mai sentirti impotente e solo in un Paese che non è il tuo.

Strutture mediche estere esclusive fanno il possibile per prevenire complicazioni e curare prontamente quelle che si presentano inaspettatamente.

In tutti gli aspetti della tua cura, la tua scelta di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica all’estero è sicura e semplice con cure personalizzate che miglioreranno il tuo aspetto negli anni a venire.

Leave a Comment