Suggerimenti di autodifesa per le donne – The Ultimate Top 20

Le donne sono il bersaglio del 90% o più di tutte le aggressioni, dalla violenza domestica allo stupro alla criminalità di strada, è un dato di fatto. Ragazzi, dovreste anche conoscere questi suggerimenti. Lavoreranno per te e potrai trasmetterli alle donne della tua vita.

1. Implementare un programma di autodifesa.

2. Adottare un atteggiamento di autodifesa. Ciò aumenterà la tua autostima e la tua capacità di difenderti. Costruire la fiducia nella tua capacità di difenderti si manifesta.

3. Usa il buon senso e la moderazione. Ognuno può scegliere dove andare e come arrivarci. Rimani in aree ben illuminate, vai con un amico, evita le aree pericolose.

4. Impara a evitare una rissa. Ci vogliono due per aggrovigliarsi. Prendi la strada maestra e allontanati quando se ne presenta l’occasione.

5. Continua a esercitarti. Le abilità di autodifesa che impari dovrebbero diventare una seconda natura.

6. Sii consapevole di dove ti trovi.

7. L’autostop è un uso pericoloso di autobus o taxi.

8. Mai agire o apparire come un bersaglio facile. Non sembrare una vittima. La maggior parte dei ragazzi che aggrediscono le donne non sono molto intelligenti, ma non sono nemmeno stupidi. Chi cammina a testa bassa e con andatura incerta presenta un bersaglio facile.

9. Avere un linguaggio del corpo che trasuda fiducia in se stessi.

10. Inizia a urlare a squarciagola. Quindi prova a morderti, a grattarti gli occhi, qualsiasi cosa tu possa fare per difenderti.

11. Fidati del tuo istinto. Le donne in particolare hanno un dono soprannaturale nel rilevare le cose. Dovrebbero usare e fidarsi di questo istinto. Quando ti viene un brivido lungo la schiena, sii pronto a rispondere.

12. Ottieni una mentalità da sopravvissuto. Inizia con lo sviluppo della consapevolezza di ciò che ti circonda e l’essere consapevoli che le donne sono potenziali bersagli per tutta la vita.

13. Non diventare paranoico. Basta essere consapevoli!!

14. Le tue priorità sono la sopravvivenza e la fuga. Non ottieni punti stile. Lotta sporca.

15. Reagisci rapidamente. Una situazione di aggressione richiede una risposta rapida, non dov’è il mio spray al peperoncino.

16. Usa tutto ciò su cui puoi mettere le mani come arma di autodifesa. Una penna nella borsa, le chiavi, le unghie, tutto ciò che potrebbe causare danni.

17. Non essere un bersaglio provocatorio. Ubriacarsi o sballarsi è cercare guai, anche con gli amici.

18. Impara alcuni punti base del corpo che danno i risultati desiderati. Colpi d’occhio, calci all’inguine, il palmo della mano alla base del naso, un duro pugno all’orecchio, tutto ti darà sollievo.

19. Avere una pistola stordente non è sufficiente. Imparare e sapere come usarli ed esercitarsi ad usarli. Ti daranno 3-15 minuti per scappare in cerca di aiuto o semplicemente scappare e sopravvivere.

20. La tua vita è in gioco qui. Non posso sottolineare abbastanza questo, praticare diversi scenari, quindi quando (non se) è il momento giusto, istintivamente sai cosa fare e succede solo di riflesso.

Seguendo questi suggerimenti potresti salvarti la vita. Ricorda il vecchio adagio “cammina facilmente e metti in valigia uno spray al peperoncino cattivo”.

Leave a Comment