I vantaggi dell’allenamento nelle arti marziali

Come ti dirà qualsiasi artista marziale, l’allenamento nelle arti marziali ha molteplici vantaggi. Naturalmente, il vantaggio più evidente è una conoscenza dell’autodifesa che è uno dei motivi principali per cui i sistemi sono stati sviluppati in primo luogo. Sapere come difendere te stesso e i tuoi cari in una situazione potenzialmente pericolosa è una risorsa nel mondo di oggi come lo era centinaia di anni fa. Contrariamente a quanto spesso viene rappresentato nei film, l’allenamento non riguarda solo la lotta. Molte persone praticano anche arti marziali per i loro benefici di fitness. L’allenamento nel karate, tae kwon do, kung fu e altri stili migliorerà la forma cardiovascolare e tonificherà il sistema muscolare. La forza aumenterà dalla ginnastica ritmica solitamente utilizzata come parte dell’allenamento, ma forse non nella stessa misura dell’allenamento con i pesi. Ma la potenza complessiva del suo corpo aumenterà sicuramente man mano che le tecniche insegnano come usare la forza in modo efficace.

La maggior parte delle persone migliorerà anche significativamente la propria flessibilità durante l’allenamento, poiché vengono esercitate tutte le gamme di movimento del corpo. Ciò è particolarmente vero con stili come tae kwon do, kickboxing thailandese e alcune scuole di karate e kung fu in cui vengono utilizzati calci alti. Tutti gli stili di arti marziali si tradurranno anche in una migliore coordinazione.

A differenza di molte altre forme di attività fisica, le arti marziali hanno anche un elemento mentale e talvolta spirituale che non solo migliora la concentrazione della mente, ma aiuta anche nell’autocontrollo. Emozioni come rabbia e paura sono meglio controllate attraverso l’allenamento. Molti artisti marziali possono trovare la pace interiore attraverso il loro allenamento. Nel frenetico mondo di oggi, questi particolari benefici si traducono in uno degli strumenti di gestione dello stress più efficaci disponibili. Durante un allenamento o una lezione di gruppo, tutte le preoccupazioni quotidiane del mondo sembrano essere dimenticate. Le persone escono rinfrescate, energizzate e pronte ad affrontare il grande mondo.

L’allenamento nelle arti marziali di solito comporta molti piccoli passi e progressioni. Man mano che si progredisce, il senso di realizzazione è accompagnato da una maggiore fiducia. Ciò è particolarmente vantaggioso per i bambini che inizialmente non erano molto sicuri di sé. Un aumento della fiducia in se stessi dei bambini (così come degli adulti) avrà un effetto incrociato in altri ambiti della vita, come in altri sport e nell’autostima in generale. Altre sfide nella vita, sia fisiche che mentali, saranno affrontate con molta meno paura.

Un importante vantaggio dell’allenamento nelle arti marziali che i genitori dovrebbero notare è che i bambini generalmente diventeranno più disciplinati attraverso le formalità uniche delle lezioni di arti marziali. Questo è un vantaggio che spesso manca in altri sport. Gli ex bambini “problematici” con atteggiamenti negativi potrebbero diventare educati e rispettosi frequentando le lezioni alcune volte alla settimana. Il rispetto è qualcosa su cui tutti gli istruttori pongono grande enfasi durante le loro lezioni. I bambini che praticano arti marziali sono spesso bambini molto ben educati, indipendentemente dal loro background socio-economico.

L’allenamento nelle arti marziali ha così tanti benefici che coprono aspetti fisici, mentali ed emotivi che non sorprende che sia diventata una delle attività più popolari per adulti e bambini. Tuttavia, è importante sottolineare che non tutti i programmi produrranno la gamma di vantaggi menzionati. I programmi che insegnano solo abilità di combattimento potrebbero non produrre i benefici mentali e spirituali desiderati, quindi è importante cercare la scuola giusta che fornisca i benefici che si desidera ottenere.

Leave a Comment