4 prodotti biologici per la cura della persona di cui non posso fare a meno

Il mio passaggio alla cura della pelle biologica è stato felice. Ho avuto una serie di problemi di pelle con l’uso di prodotti commerciali di bellezza e cura della persona. Ora che sto usando il biologico, la mia pelle e il mio corpo si sentono molto meglio. Voglio presentarti alcuni degli articoli organici per la cura della persona con cui avevo problemi, ma ora non più!

Gel detergente biologico

La pelle del nostro viso viene trattata così duramente ogni giorno. Tuttavia, gran parte del senso di bellezza di una donna deriva dall’aspetto della sua pelle. Dato il numero di fattori ambientali che influenzano il mio viso oltre alla mia routine quotidiana di cura della pelle, la ricerca per ridurre le sostanze chimiche nella mia vita si è spostata naturalmente sul modo in cui mi prendo cura del mio viso.

Ho la pelle da mista a grassa, quindi trovare un buon detergente per il viso può essere particolarmente difficile. Il regime di bellezza che avevo prima includeva una schiuma detergente per il viso convenzionale che privava notevolmente la mia pelle del viso della sua protezione. Ha fatto un ottimo lavoro eliminando lo sporco e il trucco della giornata, ma sembrava anche portare con sé un intero strato della mia pelle. Le sostanze chimiche aggressive all’interno di questi detergenti per il viso commerciali hanno lasciato la mia faccia rossa e pruriginosa. Senza applicare la crema idratante, pungerei letteralmente per ore. Non mi sembrava normale.

Quindi ho cercato in alto e in basso, finché non ho trovato una soluzione organica. Gli ingredienti botanici nel mio detergente per il viso biologico hanno fornito il sollievo che stavo cercando. Pur pulendo efficacemente, i gel detergenti a base di ingredienti biologici sono così delicati che spesso posso saltare la crema idratante ora se ne ho voglia anche io.

Idratanti organici

Come ho detto prima, i lavaggi per il viso carichi di sostanze chimiche aggressive hanno lasciato la mia pelle ruvida e dolorante. Quindi saltare la crema idratante era impossibile per me. Ma le creme idratanti avevano anche una serie di inconvenienti.

Gli idratanti “normali” a base di petrolio sono noti per soffocare la pelle e ostacolarne la capacità di autoregolazione. La mattina, quando mi sono svegliato, mi sembrava di aver dormito nel caldo soffocante di Bangkok: il mio viso era spesso coperto da una pellicola appiccicosa di grasso. Quindi la mia combinazione di pelle grassa e crema idratante ha provocato pori ostruiti e sfoghi. E significava anche che dovevo lavarmi i capelli più spesso, perché questo velo di grasso migrava nei miei capelli durante il sonno.

Il passaggio al biologico ha completamente cambiato le cose. Gli ingredienti biologici per la cura della pelle sono combinati per supportare la sofisticata meccanica della pelle stessa, aiutandola a ringiovanire e autoregolarsi. Quello che mi è piaciuto delle creme idratanti organiche è che la mia pelle sembrava assorbirle. Anche l’applicazione del trucco in seguito sembrava che non fosse assorbito all’interno, il che significa che potevo usarne di meno.

Maschere biologiche

La maggior parte della routine di cura della pelle delle donne prevede anche un qualche tipo di maschera per il viso. Ho usato una maschera per il viso in commercio alcune volte una settimana prima, ma ho anche amici che ne usano una ogni giorno.

Lasciare asciugare e assorbire un liquido carico di sostanze chimiche nella mia pelle per 20 minuti mi preoccupava seriamente. Certo, avevano alcuni ingredienti utili, come l’acido ialuronico, ma il resto degli ingredienti sembrava l’etichetta del mio shampoo. Ho anche pensato di rinunciare alle maschere, chiedendomi se davvero mi aiuta a mantenere la mia pelle giovane o forse anche inconsapevolmente va contro di essa.

Non c’è tale preoccupazione con le maschere per il viso organiche. La maggior parte degli ingredienti utilizzati sono completamente naturali. Organico certificato significa che il 95% o più degli ingredienti sono di origine vegetale. Ciò significa che invece di pochi ingredienti nutrizionalmente preziosi, il mio viso ora si crogiola in una miriade di erbe e oli benefici.

Dentifricio biologico

La bocca è un altro punto del nostro viso in cui molte sostanze chimiche entrano nel nostro corpo. Non solo il cibo, ma anche i prodotti che usiamo per prenderci cura della bocca sono da biasimare. Personalmente ho iniziato ad avere denti sempre più sensibili nel corso degli anni. All’inizio non l’ho messo in relazione con il dentifricio commerciale. Ma con la crescente consapevolezza del pubblico sull’effetto del fluoro nei dentifrici commerciali, ho optato per il biologico.

Ero, tuttavia, preoccupato se avrei avuto più carie con i dentifrici organici, essendo stato sottoposto al lavaggio del cervello facendogli credere che solo i dentifrici commerciali sono efficaci contro i denti cattivi. La verità è che non ho più problemi con i denti sensibili. E, mentre prima avevo sempre una o due carie durante i miei controlli dentistici annuali, non ho una carie da alcuni anni.

Spero che la mia storia ispiri alcuni di voi a sperimentare anche il passaggio a prodotti per l’igiene e la cura della pelle biologici. Non solo il cambiamento ti fa bene, ma sosterresti anche i nostri animali e l’ambiente. Certificato biologico significa cruelty free e gli ingredienti provengono da fattorie che utilizzano pratiche agricole rispettose dell’ambiente.

Leave a Comment