Come diventare una modella plus size

Il mondo della modellazione richiede duro lavoro, determinazione e voglia di avere successo. Diventare una modella plus size può essere potenzialmente ancora più difficile. Non solo devi trovare mercati di nicchia che funzionino con modelli taglie forti, ma devi anche essere sicuro di te stesso e del tuo corpo per presentare un’immagine positiva a coloro che potrebbero ammirarti. Fare la modella non è per tutti e, se non ci sei a lungo, potrebbe non essere il lavoro giusto per te. Tuttavia, se pensi di avere le carte in regola per diventare un modello plus size, ci sono diverse cose che devi sapere.

L’industria della modellazione è sempre stata nota per soddisfare i più magri, quindi irrompere nel business della modellazione plus size può sembrare quasi impossibile. Tuttavia, l’industria della moda ha sempre più aperto gli occhi sul potenziale delle modelle taglie forti e sta iniziando a rendersi conto della bellezza di una figura curvy. Il tuo primo passo per diventare una modella plus size è chiamare le agenzie di modelle locali e nazionali per vedere se funzionano con le modelle plus size. Se lo fanno, ti consigliamo di fissare un appuntamento per incontrare l’agenzia. Puoi anche cercare quando sarà la prossima chiamata aperta, poiché molte agenzie le hanno. Partecipare alle audizioni e alle chiamate aperte è una parte essenziale dell’attività di modellazione e può aiutarti a far conoscere il tuo nome e il tuo volto.

Prima di partecipare all’appuntamento con l’agenzia, l’agenzia si aspetterà di vedere un portfolio di fotografie di te. Ti consigliamo di assumere un fotografo professionista per eseguire un mini servizio fotografico con te che modella una varietà di mode diverse. Armati di almeno 5-10 fotografie che mostrino la tua portata. Assumere un fotografo professionista non è economico, ma se alla fine trovi un lavoro, ne vale la pena.

Durante la tua intervista, vuoi mantenere il tuo look semplice e discreto, ma elegante. Se decidi di truccarti, indossane pochissimo. Probabilmente è meglio non truccarsi affatto, così l’agenzia può vedere la tua vera bellezza. Non vestirti in modo troppo stravagante, ma fai anche attenzione a non sbagliare sul lato casual. In altre parole, le infradito e una t-shirt non sono il massimo, ma nemmeno un abito da sera lungo fino al pavimento. Tienilo da qualche parte nel mezzo e sii onesto e aperto a qualsiasi domanda che l’agenzia ti pone.

Certo, devi avere un bell’aspetto per essere una modella plus size, ma il bell’aspetto non è tutto. Devi anche conoscere il settore e tenerti aggiornato con gli ultimi stili, le tendenze del trucco e ciò che è di moda in questo momento. Esercitati a posare e camminare, poiché queste sono abilità essenziali che tutte le modelle dovrebbero possedere. Mantenendo il controllo del tuo gioco, sarai sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Entrare nel settore della modellazione plus size può essere difficile. Non solo devi essere ben informato sul settore, ma devi anche avere un intenso desiderio di avere successo, qualunque cosa accada. Inoltre, se diventi un modello, ci vorrà molto lavoro e impegno per rimanere all’interno degli standard del settore della modellistica. Con pazienza, tenacia, fortuna e duro lavoro, ci sono tutte le possibilità che diventerai una modella plus size.

Leave a Comment